Migliori Architetti Palermo

Bandi senza equo compenso, Inarsind segnala il Comune di Barge

10/05/2018 – Nonostante l’equo compenso sia legge, continuano a verificarsi casi di bandi in cui il compenso del professionista sia sottostimato rispetto alla prestazione richiesta.

Inarsind (Associazione sindacale di Ingegneri e Architetti), infatti, ha segnalato il caso del Comune di Barge (in provincia di Cuneo) che ha pubblicato una manifestazione di interesse per la verifica di vulnerabilità sismica di sette edifici comunali per un importo di 23.000 euro (soggetto al massimo ribasso) richiedendo un’esperienza minima di 10 anni.

Bando di Barge: 3.700 euro ad edificio è un ‘equo compenso’?
Inarsind, benché si tratti di una manifestazione di interesse senza indizione di procedura di gara, ha evidenziato alcune anomalie; per prima cosa, a differenza di quanto chiaramente esplicitato nelle linee guida ANAC n.1, non è allegato il calcolo del corrispettivo che, secondo Inarsind, risulta essere decisamente..
Continua a leggere su Edilportale.com

Source:: EDILPORTALE.com