Migliori Architetti Palermo

Impianti sportivi, ecco come ristrutturarli con lo ‘Sport bonus’

11/06/2018 – E’ operativo lo ‘Sport Bonus’ che prevede un credito d’imposta del 50% per le donazioni che le imprese fanno per la ristrutturazione di impianti sportivi pubblici.

E’ stato, infatti, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DPCM 23 aprile 2018 che contiene le disposizioni operative per fruire della misura introdotta dalla Legge di Bilancio 2018.

Ristrutturazione impianti sportivi: cosa prevede lo Sport Bonus
La misura prevede, entro il limite del tre per mille dei ricavi annui, un credito d’imposta del 50% per tutte le imprese che nel 2018 effettuano erogazioni liberali in denaro fino a 40.000,00 euro per interventi di restauro o ristrutturazione di impianti sportivi pubblici.

Ai fini del riconoscimento dello ‘Sport bonus’, le erogazioni liberali devono essere effettuate dalle imprese avvalendosi esclusivamente, come metodo di pagamento, di: bonifico bancario; bollettino postale; carte di debito,..
Continua a leggere su Edilportale.com

Source:: EDILPORTALE.com