Migliori Architetti Palermo

Scuole, i Comuni sono chiamati a candidare interventi nei propri territori

13/06/2018 – Quasi tutte le Regioni hanno pubblicato i bandi con i quali gli enti locali possono candidarsi ad essere inseriti nella programmazione degli interventi di edilizia scolastica per il triennio 2018-2020.

Gli interventi – messa in sicurezza o costruzione di nuovi edifici scolastici – saranno supportati con 1,7 miliardi di euro che il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) erogherà a garanzia dei mutui stipulati dagli enti locali con la Banca Europea degli Investimenti (BEI).

In attuazione del DM 3 gennaio 2018 ‘Programmazione nazionale in materia di edilizia scolastica per il triennio 2018-2020′, le Regioni hanno definito modalità e termini per le candidature che Comuni, Città metropolitane e Province dovranno inviare.

Le scadenze per la presentazione delle domande sono diverse da Regione a Regione, fermo restando che entro il 2 agosto 2018 tutti i piani regionali triennali di edilizia scolastica,..
Continua a leggere su Edilportale.com

Source:: EDILPORTALE.com