Migliori Architetti Palermo

Fattura elettronica tra privati in vigore per i subappalti

02/07/2018 – È entrato in vigore il 1° luglio l’obbligo di fatturazione elettronica tra privati nei subappalti. Alcuni addetti ai lavori avevano sperato in una proroga, di cui hanno beneficiato solo le cessioni di carburanti.

Fattura elettronica tra privati, le nuove regole
È obbligatorio l’utilizzo delle fatture elettroniche per le prestazioni rese dai subappaltatori e dai subcontraenti nei confronti dell’impresa principale nell’ambito di un contratto di appalto stipulato con la Pubblica Amministrazione.

Per il momento sono esclusi i passaggi successivi, ad esempio nel caso in cui i subappaltatori si avvalgano dei beni o dei servizi resi da un altro soggetto, quest’ultimo è libero di emettere le fatture secondo le regole ordinarie. Dal 1° gennaio 2019 l’obbligo riguarderà invece tutte le operazioni.

Per la trasmissione delle fatture elettroniche si utilizza il Sistema di Interscambio..
Continua a leggere su Edilportale.com

Source:: EDILPORTALE.com