Migliori Architetti Palermo

Ivrea è patrimonio mondiale dell’Unesco. Il 54esimo in Italia

05/07/2018 – Il 42° Comitato del Patrimonio mondiale Unesco, che si è svolto a Manama (Bahrein) dal 24 giugno al 4 luglio 2018 ha assegnato il 54esimo riconoscimento all’Italia, Paese al mondo che ne detiene il numero più alto, in questo caso a Ivrea. La Cina, con 52 siti Unesco, ci segue a ruota.

È nel 2008, su iniziativa del Comune di Ivrea e della Fondazione Adriano Olivetti, che nasce l’idea di proporre la candidatura di “Ivrea Città Industriale del XX secolo” a Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.
Nell’ ormai lontanissimo 1908 ad Ivrea nasceva la Olivetti, frutto del sogno all’epoca utopico del suo fondatore Adriano Olivetti, non un semplice marchio, ma un grande progetto sociale ancora oggi innovativo, che implicava una nuova relazione tra imprenditore ed operaio, oltre ad un nuovo rapporto tra fabbrica e città.

A cavallo tra gli anni ’30 e gli anni ’60 del 1900,..
Continua a leggere su Archiportale.com

Source:: ARCHIPORTALE.com