Migliori Architetti Palermo

Milano: il futuro dell’area Expo si chiama Experia

02/06/2018 – Il masterplan Experia è il piano di rigenerazione urbana di 480.000 mq dell’area Expo di Milano proposto dal consorzio Vitali – Condotte – STAM che ha coinvolto HOK e Progetto CMR come Lead Architects.

Come illustrato dall’arch. Massimo Roj, AD di Progetto CMR, Experia è un progetto di riqualificazione urbana sostenibile, un nuovo polo di attrazione a misura d’uomo per la regione metropolitana di Milano dove la ricerca, la salute, l’innovazione, la cultura, la formazione, il benessere sono sinergicamente integrati.

Nel preservare e rigenerare il paesaggio naturale e culturale del sito di Expo 2015, il Masterplan intende implementare lo sviluppo di un paesaggio urbano concepito per e con la gente e la comunità che lo andrà ad animare.

Partendo dal concetto di “ricucitura urbana”, ma anche emotiva e temporale, Experia crea nuove “vibrazioni architettoniche”, in un iconico..
Continua a leggere su Archiportale.com

Source:: ARCHIPORTALE.com