Migliori Architetti Palermo

Sblocca Cantieri, imprese: ‘si faccia in fretta’. Molto critici i sindacati

06/05/2019 – Giornata fitta di audizioni quella di oggi per le Commissioni riunite Lavori pubblici e Ambiente del Senato: sono oltre 15 i soggetti – tra associazioni imprenditoriali, sindacati, cooperative, associazioni del settore immobiliare, professionisti, enti locali – in audizione oggi nell’ambito della conversione in legge del decreto Sblocca Cantieri (DL 32/2019).

Ecco, in tempo reale, le posizioni espresse:

Sindacati: ‘servono politiche industriali, finanziarie, urbanistiche’
“Lo Sblocca Cantieri non farà ripartire le opere in stallo. Per sbloccare i cantieri servono interventi su più livelli, le sole modifiche sul Codice degli Appalti non sostituiscono politiche industriali, finanziarie ed urbanistiche, di cui c’è invece un assoluto bisogno”. È quanto hanno ribadito i rappresentanti di Feneal Filca Fillea, secondo i quali il decreto stabilisce regole per i bandi futuri, che rappresentano un arretramento,..
Continua a leggere su Edilportale.com

Source:: EDILPORTALE.com