Migliori Architetti Palermo

Sblocca Cantieri, progettisti: ‘no ad appalto integrato e incentivo 2% ai tecnici delle PA’

07/05/2019 – La lettura del testo del decreto Sblocca Cantieri non conferma le promesse che l’hanno preceduto e non consente, di fatto, molte accelerazioni e semplificazioni delle gare e dei ‘cantieri’, agendo di nuovo più sulla fase di selezione del contraente che dell’esecutore.

Inizia così l’audizione della Rete Professioni Tecniche – rappresentata dal Coordinatore Armando Zambrano e dai consiglieri Maurizio Savoncelli, Francesco Peduto, Mario Braga e Rino La Mendola – presso le Commissioni Lavori Pubblici e Ambiente del Senato nell’ambito della conversione in legge del decreto Sblocca Cantieri (DL 32/2019).

Le più evidenti criticità riguardano le disposizioni su offerta economicamente più vantaggiosa, incentivo ai dipendenti tecnici P.A., estensione dell’ambito di applicazione della procedura aperta, e, in particolare, consente di effettuare interventi di manutenzione, anche..
Continua a leggere su Edilportale.com

Source:: EDILPORTALE.com