Migliori Architetti Palermo

Equo compenso, Anac spiega come calcolarlo nelle gare di progettazione

05/06/2019 – Sebbene rimessa in discussione nel dibattito politico degli ultimi mesi, l’Autorità Nazionale Anticorruzione (Anac) prosegue nel suo lavoro di redazione delle Linee Guida attuative del Codice degli Appalti.

Ultime, in ordine di tempo, le Linee Guida n. 1 sull’affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria, delle quali è stato pubblicato il 15 maggio scorso un aggiornamento che contiene una norma interpretativa sull’equo compenso nelle gare di progettazione.

Stralciate, invece, le indicazioni sull’uso del BIM che, insieme a quelle sull’equo compenso, erano contenute nel documento base per l’aggiornamento delle Linee Guida n. 1 sottoposto un anno fa a consultazione pubblica.

Equo compenso, si applichi la formula bilineare
Le indicazioni fornite dall’Anac sono di natura strettamente interpretativa e hanno lo scopo di coordinare la disciplina della determinazione..
Continua a leggere su Edilportale.com

Source:: EDILPORTALE.com