Migliori Architetti Palermo

Ampliamento del cimitero di Albes: il muro perimetrale genera la composizione

09/07/2019 – Il progetto dell’ ampliamento del cimitero di Albes (BZ) presso l’antico cimitero ai piedi della chiesa dei Santi Ermagora e Fortunato, nasce dall’esigenza di aumentare il numero di posti per l’inumazione.

“La geometria del nuovo cimitero riprende la forma planimetrica del cimitero esistente, reinterpretando gli elementi architettonici che caratterizzano l’area in chiave contemporanea. Il muro perimetrale è il sistema di generazione della composizione. L’intento è quello di creare un contrasto chiaro che permetta di evidenziare l’emblematico cimitero storico e di creare una sinergia con esso, così da valorizzare l’antico Kirchhof” afferma il progettista, l’architetto Stefano Peluso.

Attraverso il vecchio cimitero si entra nel cortile e in una zona porticata dove si trovano le urne cinerarie e l’ossario.
Nello spessore della cinta così costituita sono organizzate..
Continua a leggere su Archiportale.com

Source:: ARCHIPORTALE.com