Migliori Architetti Palermo

Casa SN. Quando il minimalismo incontra il Barocco

03/07/2019 – Una scatola per l’abitare, articolata su tre livelli, nei dintorni della città barocca di Noto, in Sicilia. Un raffinato intervento di interior recentemente portato a termine da Salvatore Spataro, architetto locale oggi di base a Firenze, che ha comportato la ridistribuzione funzionale della villa in un’ottica di sottrazione, più che l’addizione.
Operazione questa che ha reso lo spazio più fluido, senza orpelli, contemporaneo. Libero cioè di accogliere elementi e dettagli nati dalla collaborazione sinergica tra architetto, committenza e artigiani locali. Pochi oggetti, ma di grande impatto.

Cuore dell’intero progetto di rilettura spaziale, la zona giorno: un luminoso open space, un ambiente bianco, arricchito dalla grande apertura sul giardino, in cui il minimalismo incontra l’estetica industriale.
Non solo cromaticamente, dove la neutralità delle finiture è declinata..
Continua a leggere su Archiportale.com

Source:: ARCHIPORTALE.com