Migliori Architetti Palermo

Crisi di Governo, cosa accadrà a Iva, lavori in casa e detrazioni fiscali?

29/08/2019 – La crisi di Governo lascia il mondo dell’edilizia col fiato sospeso. Il dialogo per ricostituire una maggioranza sta occupando l’agenda politica, che in questo periodo dell’anno dovrebbe invece concentrarsi sulla manovra economica.

A preoccupare maggiormente professionisti e imprese è la mancanza di coperture, che potrebbe far scattare l’aumento dell’Iva dal 2020. Se, invece, si trovassero le risorse per evitarlo, ci sarebbe spazio per continuare a finanziare anche le detrazioni fiscali?

Vediamo quali potrebbero essere gli scenari

Aumento dell’Iva
Senza un intervento, dal 2020 l’Iva aumenterebbe in questo modo: l’aliquota ordinaria passerebbe dal 22% al 25,2%, mentre quella ridotta dal 10% al 13%.

L’aumento dell’Iva ridotta colpirebbe il mercato delle ristrutturazioni, l’acquisto e la costruzione di case, non di lusso, diverse dalla prima abitazione, l’energia..
Continua a leggere su Edilportale.com

Source:: EDILPORTALE.com