Migliori Architetti Palermo

C’era una volta

09/01/2020 – Lo studio R3architetti ridisegna l’appartamento di un giovane professionista torinese. Situato al piano nobile di un palazzo metà ottocentesco, l’appartamento si presentava composto da una serie di ambienti molto frammentati e realizzati nel corso di epoche diverse.

“Come prima istanza il progetto si è proposto di recuperare alcuni elementi superstiti dello stato originale, valorizzandoli. Tra questi la preziosa porzione di parquet a quadrotte alternate di legno massello di ciliegio e rovere e le tre cornici classicheggianti delle porte” – affermano i progettisti. “La presenza di un controsoffitto piano in un edificio ottocentesco ha presupposto la presenza di un soffitto voltato di cui però si è potuto verificare lo stato di conservazione solamente a demolizioni avviate” – continuano.

Le parti originali conservavano ancora alcuni affreschi che fanno presumere come l’appartamento..
Continua a leggere su Archiportale.com

Source:: ARCHIPORTALE.com