Migliori Architetti Palermo

Bando Periferie 2015, l’iter riparte dopo uno stallo lungo due anni

07/02/2020 – Il Governo concede altri tre anni di tempo per l’avvio degli interventi finanziati dal Bando Periferie 2015 e affida il ‘caso’ al Dipartimento per la Famiglia e le Pari Opportunità.

Qualche giorno fa è stato pubblicato il Dpcm 20 gennaio 2020 che dispone che il Capo Dipartimento per le pari opportunità e gli Enti responsabili dei progetti vincitori del Bando, sottoscrivano le convenzioni per il finanziamento e la realizzazione dei progetti entro il 31 dicembre 2022 (il bando fissava questa scadenza al 31 luglio 2017).

Il Dpcm 20 gennaio 2020 modifica il Dpcm del 6 giugno 2017, ovvero il decreto con il quale era stata pubblicata la graduatoria dei progetti da inserire nel Piano nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate.

Come si legge nelle premesse del Dpcm 20 gennaio 2020, l’attuazione del Piano “ha evidenziato ritardi e criticità” e anche..
Continua a leggere su Edilportale.com

Source:: EDILPORTALE.com