Migliori Architetti Palermo

‘Parasite’: una narrazione visiva

12/02/2020 – Il miglior film degli Oscar 2020 è un film coreano, Parasite. Dopo essere risultato vincitore anche all’ultimo Festival di Cannes, delle sei categorie di Oscar in cui è stato nominato, Parasite ha vinto in quattro: miglior sceneggiatura originale, miglior film internazionale, miglior regista e miglior film.
Grazie alla spiccata originalità narrativa del film – opera del regista sudcoreano Bong Joon Ho, questo film fuori dagli schemi – a metà strada tra commedia noir e thriller – utilizza il linguaggio visivo per fare una spietata analisi sociale condita da metafore e suggestioni simboliche.
Una denuncia della lotta di classe vissuta in ambienti dove architettura e scenografia trovano un ottimo punto di incontro e raccontata attraverso la calibrazione magistrale dello spazio in pieni, vuoti, altezze, luci e ombre.

La storia inizia con il tema del divario sociale descritto mediante due famiglie con ugual..
Continua a leggere su Archiportale.com

Source:: ARCHIPORTALE.com