Migliori Architetti Palermo

Fase 2, ecco come garantire la sicurezza delle attività impiantistiche

18/05/200 – Fornire delle direttive specifiche per la sicurezza delle attività impiantistiche nell’attuale scenario emergenziale Sars-Cov-2.

Questo lo scopo delle Linee guida per la gestione in sicurezza delle attività impiantistiche pubblicato dall’Associazione Nazionale Costruttori di Impianti, dei Servizi di Efficienza Energetica – ESCo e Facility Management (ASSISTAL).

Il documento potrà essere utile alle aziende del settore che si trovano ad operare in contesti diversi, dal cantiere alla singola abitazione.

Post coronavirus, come assicurare la sicurezza delle attività impiantistiche
Il documento parte dal presupposto che i tecnici che operano per la manutenzione e l’installazione degli impianti tecnologici all’interno degli edifici sono tenuti a muoversi su tutto il territorio e a venire in contatto con molte persone; per questa ragione gli operatori devono essere dotati di DPI diversificati..
Continua a leggere su Edilportale.com

Source:: EDILPORTALE.com