Migliori Architetti Palermo

Il Loft ‘senza confini’

18/05/2020 – Atmosfere industrial, design contemporaneo, ‘citazioni’ provenienti dal passato e dal mondo dell’arte, raccontano un loft dal fascino straordinario, frutto di un importante progetto di riconversione di una ex fabbrica multipiano degli anni ’50, situata nell’Oltrarno, quartiere artigianale e artistico tornato alla ribalta da pochi anni, in una sorta di contrapposizione con la Firenze monumentale.

L’edificio ha rivelato fin da subito le potenzialità per poter concretizzare il desiderio dei proprietari, cultori di arte contemporanea e appassionati nella ricerca di oggetti rari e vintage: costruire un’abitazione open space attraverso un intervento attento all’aspetto filologico dell’architettura e capace, al suo interno, di ‘mettere in scena’ il loro vissuto, le loro storie e le emozioni, in una sorta di ‘esposizione autobiografica’ fatta di arredi, complementi, riferimenti iconografici e pezzi..
Continua a leggere su Archiportale.com

Source:: ARCHIPORTALE.com