Migliori Architetti Palermo

Sicurezza negli studi, le linee guida di Confprofessioni per la Fase 2

06/05/2020 – Nella Fase 2 l’organizzazione del lavoro, anche negli studi professionali, sarà molto diversa dalla ‘normalità’ in quanto si dovranno rispettare le prescrizioni per il contenimento della diffusione del virus Covid19. Cambiano, infatti, le modalità di ingresso in studio, i dispositivi di protezione individuale, la gestione degli spazi comuni e la sanificazione.

Per aiutare i professionisti ad orientarsi nella gestione dello studio, Confprofessioni ha messo a disposizioni delle linee guida per la sicurezza negli studi professionali che schematizzano le prescrizioni contenute nel protocollo del 24 aprile.

Fase 2 negli studi professionali: il vademecum Confprofessioni
Le azioni indicate dalla Confederazione si rivolgono alle aree professionali che presentano gli stessi profili di rischio (economica, tecnica e giuridica).

Il documento ricorda che il datore di lavoro è tenuto a informare..
Continua a leggere su Edilportale.com

Source:: EDILPORTALE.com