Migliori Architetti Palermo

Appalti nel post-emergenza, l’anticipazione di liquidità vale per tutti

02/09/2020 – Il Ministero delle Infrastrutture ha fornito chiarimenti interpretativi della norma del Decreto Rilancio relativa alle misure urgenti per la liquidità delle imprese appaltatrici, emanata per attenuare le difficoltà economiche determinate alle imprese dall’emergenza sanitaria.

La Circolare 112/2020 si è resa necessaria per ovviare a criticità insorte in sede applicativa e oggetto di segnalazioni pervenute al Ministero stesso.

L’articolo 207 del Decreto Rilancio (DL 34/2020), rubricato “Disposizioni urgenti per la liquidità delle imprese appaltatrici”, ha introdotto in via transitoria la possibilità per le stazioni appaltanti di elevare l’importo dell’anticipazione del corrispettivo di appalto di cui all’articolo 35, comma 18, del Codice Appalti (Dlgs 50/2016).

Appalti nel post-emergenza, anticipazione di liquidità per tutti
In particolare, il comma 1 dell’articolo..
Continua a leggere su Edilportale.com

Source:: EDILPORTALE.com