Migliori Architetti Palermo

Collanti per piastrelle ceramiche, quale scegliere?

05/10/2020 – Quando si progetta di cambiare il pavimento o le piastrelle a parete della propria casa, l’attenzione è completamente rivolta alla scelta del rivestimento. Altri aspetti, come il collante che verrà utilizzato nella posa del rivestimento, molto spesso non sono presi in considerazione. Eppure, per quanto un adesivo può sembrare un aspetto trascurabile in realtà non lo è, anzi, gioca un ruolo fondamentale nel processo di posa e nella resa finale del lavoro.

Questa breve guida aiuterà a comprendere i requisiti del prodotto elencati sulla confezione o sulla scheda tecnica, o cosa viene proposto in fase di preventivo.

La UNI EN 12004 definisce i “requisiti, la valutazione di conformità, la classificazione e designazione” dei collanti per piastrelle ceramiche.

Gli adesivi vengono distinti in tre categorie:
– C adesivi cementizi: adesivi in polvere a base di cemento da mescolare in cantiere, con acqua o..
Continua a leggere su Edilportale.com

Source:: EDILPORTALE.com