Migliori Architetti Palermo

Recovery Plan, ecco il PNRR secondo Legambiente

04/02/2021 – Più verde, più vivibile, innovativa e inclusiva. Così potrà diventare l’Italia da qui al 2030 se saprà utilizzare al meglio le opportunità e le risorse che l’Europa ha messo a disposizione con il Next Generation EU (NGEU). Ne è convinta Legambiente che presenta il suo Recovery Plan, frutto di un lungo dialogo durato 5 mesi con istituzioni, imprese, associazioni, sindacati, e di una scrittura collettiva e condivisa.

Il documento ci proietta verso l’Italia del 2030 e indica, per le 6 missioni indicate dall’Europa, 23 priorità di intervento, 63 progetti territoriali da realizzare – tra rinnovabili, mobilità sostenibile, economia circolare, adattamento climatico e riduzione del rischio idrogeologico, ciclo delle acque, bonifiche dei siti inquinati, innovazione produttiva, rigenerazione urbana, superamento del digital divide, infrastrutture verdi, turismo, natura..
Continua a leggere su Edilportale.com

Source:: EDILPORTALE.com