Migliori Architetti Palermo

Presto sorgerà una nuova Opera House, ma non sarà a Sydney

31/03/2021 – Non solo Sydney, ma ora anche la città cinese di Shenzhen si prepara ad accogliere la sua Opera House: una nuova grande architettura a destinazione culturale a firma dell’architetto francese Jean Nouvel, Premio Pritzker 2008.
La coraggiosa ricerca di nuove idee insieme alla capacità di sfidare le regole propria di Nouvel e dell’Atelier che porta il suo nome, ha infatti vinto il prestigioso concorso internazionale di architettura per la progettazione del Teatro dell’Opera di Shenzhen lanciato nel 2020, sbaragliando gli altri partecipanti tra cui BIG, Snøhetta, MVRDV e Kengo Kuma.

Il bando, redatto dal governo di Shenzhen, chiedeva ai partecipanti di progettare un “Palazzo dell’arte di livello mondiale” che sarebbe poi diventato il fulcro del più ampio masterplan per la città cinese, che prevede la costruzione di altri nove punti di riferimento culturali.
Oltre ad aver decretato il vincitore..
Continua a leggere su Archiportale.com

Source:: ARCHIPORTALE.com