Migliori Architetti Palermo

Caro materiali, il mondo delle costruzioni chiede un meccanismo stabile di adeguamento

23/11/2021 – I rincari delle materie prime continuano a preoccupare gli addetti ai lavori del settore edile. All’aumento dei prezzi non corrisponderebbero adeguate risposte da parte del Governo. Questa, in sintesi, la posizione espressa dagli esponenti di Finco (Federazione Industrie prodotti impianti servizi ed opere specialistiche per le costruzioni), Assistal (Associazione nazionale costruttori di impianti e dei servizi di efficienza energetica – ESCo e Faciliy Management) e Ance (Associazione nazionale costruttori edili).

Se, da una parte, Ance e Finco chiedono di superare la logica emergenziale per arrivare a un meccanismo di adeguamento dei prezzi stabile, Assistal considera “inaccettabile” il documento con cui il Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili ha rilevato gli aumenti dei prezzi di 56 materiali di riferimento. Dello stesso avv…Continua a leggere su Edilportale.com]]>

Source:: EDILPORTALE.com