Migliori Architetti Palermo

Beni confiscati alle mafie, oltre 600 le domande presentate

05/05/2022 – Sono state 605 le domande per la valorizzazione di beni confiscati alla mafia nel Mezzogiorno, con le risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza messe a disposizione dal Bando emanato dal Ministero per il Sud e la Coesione Territoriale.

Lo fa sapere lo stesso Ministero aggiungendo che 528 richieste riguardano l’Avviso pubblico da 250 milioni di euro e 77 sono relative alla procedura negoziata che assegnerà ulteriori 50 milioni di euro. Lo stesso progetto poteva essere presentato per entrambi i finanziamenti ma potrà accedere solo a uno di essi.

“Un successo di numeri inatteso alla vigilia – si legge nella nota del Ministero guidato da Mara Carfagna -, che non solo consentirà presumibilmente di raggiungere senza difficoltà il target concordato con la Commissione europea, pari a 200 beni valorizzati entro giugno 2026 (di cui la metà entro …Continua a leggere su Edilportale.com]]>

Source:: EDILPORTALE.com