Migliori Architetti Palermo

Livelli di progettazione, nel nuovo Codice Appalti saranno ridotti

13/05/2022 – I livelli di progettazione saranno ridotti. Lo prevede un emendamento al disegno di legge delega in materia di contratti pubblici, approvato dalla Commissione Ambiente della Camera.

L’obiettivo dell’emendamento è semplificare le procedure per l’approvazione dei progetti relativi alle opere pubbliche, soprattutto in ottica PNRR.

Ma ridurre i livelli di progettazione vuol dire davvero semplificare le procedure e abbreviare i tempi per la realizzazione delle opere?

Il Codice Appalti del 2016 ha puntato sui tre livelli di progettazione e sul progetto esecutivo a base di gara proprio per evitare l’aumento dei costi e dei tempi necessari per completare le opere. L’idea del 2016 era che, se il progetto a base di gara fosse stato …Continua a leggere su Edilportale.com]]>

Source:: EDILPORTALE.com