Migliori Architetti Palermo

Appalti: dopo l’emergenza Covid-19, Anac ripristina i termini per scadenze e comunicazioni

16/06/2022 – I termini delle procedure d’appalto, più volte sospesi a causa della pandemia, tornano alle condizioni esistenti prima dell’emergenza da Covid-19.

Lo stato di emergenza è cessato il 31 marzo e l’Autorità nazionale anticorruzione (Anac) ha diramato un comunicato con cui spiega il ritorno ai vecchi obblighi di comunicazione.

Appalti, la sospensione dei termini per le procedure di gara
La delibera 7/2022 dell’Anac fa cessare l’efficacia delle precedenti delibere con cui erano stati allungati i termini per il perfezionamento del Codice identificativo di gara (Cig), la trasmissione dei dati all’osservatorio contratti pubblici e l’emissione del Certificato esecuzione lavori (Cel) a parte della stazione appaltante.

Le delibere Anac hanno dato attuazione alla sospensione dei termini dispost…Continua a leggere su Edilportale.com]]>

Source:: EDILPORTALE.com