Migliori Architetti Palermo

Il proprietario non demolisce l’abuso? Il Comune può acquisire un’area più grande, ma ci sono limiti

31/05/2024 – Se il privato non demolisce l’abuso edilizio, il Comune può acquisire l’area su cui è stato realizzato il lavoro senza titolo abilitativo. L’area acquisita può essere maggiore di quella coinvolta dall’abuso edilizio, ma ci sono dei limiti da rispettare per non incorrere in contenziosi.

Il chiarimento è arrivato dal Tar Veneto che, con la sentenza 871/2024, ha ricordato gli obblighi del proprietario dell’immobile abusivo e il perimetro del potere dei Comuni.

Acquisizione abuso edilizio, il caso
I proprietari di un terreno hanno presentato al Comune la richiesta di permesso di costruire per la realizzazione di alcune opere edilizie.

Il Comune ha rila…Continua a leggere su Edilportale.com]]>

Source:: EDILPORTALE.com