Migliori Architetti Palermo

La Chiesa fortificata di Curciu: inserirsi nel contesto, distinguersi per contrasto

28/05/2024 – L’intervento operato dallo studio Modul 28 nel contesto della chiesa fortificata di Curciu a Sibiu, in Romania, ha previsto due tipi di approccio architettonico: in primo luogo quello incentrato sulla conservazione del patrimonio esistente, mantenendo il valore storico dell’insieme degli edifici annessi e migliorando le qualità architettoniche dello spazio con l’obiettivo di raggiungere un livello di comfort adeguato alle esigenze contemporanee, senza trascurare la sostanza storica; in secondo luogo, quello basato sull’installazione, con una propria autonomia, di un annesso che comprende un padiglione con struttura in legno e una scala esterna, che completano la composizione dell’insieme, ma la cui tipologia è diversa dallo stile organico dell’edificio medievale.

Attraverso l’intervento di restauro, si vuole mantenere intatta la configurazione volumetrica, evidenziando al contempo le fasi costruttive attraverso trattamenti..
Continua a leggere su Archiportale.com

Source:: ARCHIPORTALE.com