Migliori Architetti Palermo

Geosintetici: funzioni, applicazioni e tipologie

03/06/2021 – Il termine geosintetici indica quella categoria di materiali in cui almeno uno dei componenti è prodotto da polimeri naturali o sintetici nella forma di una superficie piana.

Sebbene la loro applicazione primaria sia nelle opere geotecniche (da cui il nome), essi trovano molteplici applicazioni in altri ambiti dell’ingegneria civile come le opere idrauliche, vie e trasporti, così come negli interventi di ingegneria naturalistica e nell’edilizia in generale.

Geosintetici: funzioni
I Geosintetici sono caratterizzati da proprietà di tipo meccanico ed idraulico.

Le principali funzioni meccaniche dei geosintetici sono:
– separazione: evitare la compenetrazione di materiali differenti tra loro, g…Continua a leggere su Edilportale.com]]>

Source:: EDILPORTALE.com