Migliori Architetti Palermo

Il fienile svizzero tradizionale dal cuore contemporaneo in vetro e legno

07/06/2021 – Nelle Alpi svizzere, l’architetto Ralph Germann trasforma un tradizionale fienile in una residenza luminosa. Dietro le monumentali mura di pietra, rimaste intatte, immagina un interno luminoso inondato di luce naturale.

All’inizio, l’imponente edificio del 1854 impressiona. Porta i segni del tempo: quattro generazioni l’hanno visto evolversi da fienile a stalla, e infine a deposito del vino. Nel 1950 viene realizzato un ampliamento in legno alla propriet√† di famiglia.
All’apertura dell’ulteriore un nuovo capitolo, proprietario e architetto concordano: l’imponente facciata in pietra deve essere preservata!

Evidenziando il carattere minerale della costruzione originale, l’architetto Ralph Germann gioca con i volumi, dando loro una nuova prospettiva. In questo splendido guscio di pietra, posiziona con cura un cubo di legno e vetro e lo trasforma in uno spazio abitativo contemporaneo dall’atmosfera senza tempo.

Dall’ingresso,..
Continua a leggere su Archiportale.com

Source:: ARCHIPORTALE.com