Migliori Architetti Palermo

Adriano Marchisciana propone sette nuove Piramidi per il Cairo

18/11/2021 – Le sette piramidi per la città del Cairo sono concepite dall’architetto italiano Adriano Marchisciana come sedi di centri culturali e accademici e pensate per la formazione delle nuove generazioni di studenti egiziani. Queste piramidi rappresentano dei privilegiati punti di osservazione e di riflessione del pensiero morale.

“L’enorme capitale egiziana, con i suoi quasi venti milioni di abitanti, è la metropoli più popolosa del continente africano. È una caotica distesa di case e cemento che sta fagocitando, a ritmi galoppanti, le tradizionali piantagioni di palme da dattero e gli antichi orti che una volta coloravano di verde le sponde del fiume Nilo” spiega l’architetto Marchisciana. “Il consumo del suolo agricolo egiziano sta cedendo il posto a grandi quartieri saturi di case, spesso privi di parchi e spazi urbani pubblici. L’aggrovigliato sistema urbanistico si estende per 37 chilometri, da Al Khankah..
Continua a leggere su Archiportale.com

Source:: ARCHIPORTALE.com