Migliori Architetti Palermo

Caro materiali, più risorse per la compensazione e nuovi prezzari regionali entro il 31 luglio

04/05/2022 – Nuova iniezione di risorse e meccanismi di adeguamento più spediti per fronteggiare l’aumento dei prezzi dei materiali da costruzione ed evitare il blocco dei cantieri. Sono alcune delle novità contenute nella bozza del decreto “Aiuti”, che lunedì sera ha ottenuto il via libera del Consiglio dei Ministri.

Caro materiali: 11 miliardi fino al 2026
Per evitare il blocco dei cantieri delle opere già avviate e stimolare la realizzazione di nuovi lavori, la bozza stanzia circa 11 miliardi di euro fino al 2026.

Per le opere finanziate dal PNRR e dal PNC e i lavori per i quali è stato nominato un commissario straordinario, il Decreto “Aiuti” stanzi…Continua a leggere su Edilportale.com]]>

Source:: EDILPORTALE.com