Migliori Architetti Palermo

Cosa valutare quando si sceglie un sistema ibrido con pompa di calore e caldaia

02/05/2022 – Un sistema ibrido è il risultato della combinazione di due generatori alimentati da diverse fonti di energia (combustibile e fonte rinnovabile), per questo chiamato anche impianto bivalente:
– una caldaia a condensazione alimentata a GPL o metano, chiamata unità interna perché viene installata all’interno;
– una pompa di calore (PdC), aria-aria o aria-acqua, chiamata unità esterna perché installata all’esterno.

Nella prima parte del focus abbiamo intervistato l’ing. Filippo Busato, presidente AiCARR, che ci ha fornito delucidazioni in merito agli aspetti generali della tecnologia e ci ha spiegato quando effettivamente tale sistema rappresenta una valida a…Continua a leggere su Edilportale.com]]>

Source:: EDILPORTALE.com