Migliori Architetti Palermo

Bonus facciate, il credito falso deve essere sempre sequestrato

25/11/2022 – Il credito di imposta corrispondente ad una detrazione maturata illegalmente, perché il beneficiario non ha realizzato i lavori, deve sempre essere sequestrato. Anche se il cessionario è in buona fede e non ha preso parte alla truffa.

La Cassazione torna a pronunciarsi sulle truffe collegate ai bonus fiscali, spiegando le conseguenze che gli illeciti hanno a cascata su tutte le parti in causa.

Questa volta la Cassazione, con la sentenza 44647/2022, ha regolato il caso della cessione del credito corrispondete al bonus facciate.

La pronuncia arriva a quasi un mese di distanza da una serie di sentenze riguardanti il Superbonus, giunte tutte alle stesse conclusioni.

Bonus facciate, il sequestro dei crediti
Il caso esamin…Continua a leggere su Edilportale.com]]>

Source:: EDILPORTALE.com