Migliori Architetti Palermo

All posts in StreamNotizie

Compravendite, accordo tra geometri e notai contro le irregolarità edilizie

Categories: StreamNotizie
Commenti disabilitati su Compravendite, accordo tra geometri e notai contro le irregolarità edilizie
17/01/2019 – Assicurare che le compravendite avvengano in linea con i più elevati standard di sicurezza, anche sotto il profilo urbanistico ed edilizio. Questo l'obiettivo del protocollo d'intesa siglato del Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Palermo e del Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Palermo e Termini Imerese. Il protocollo regionale si pone in continuità con quello nazionale siglato l'11 dicembre 2014 fra Geometri e Notai. Compravendite: accordo tra geometri e notai palermitani Grazie all'accordo, che avrà la durata di tre anni, sarà possibile avviare un'indagine completa su un immobile o su un patrimonio immobiliare rendendo Continua a leggere

Consumo di suolo, Ance propone una ‘rivoluzione culturale’

Categories: StreamNotizie
Commenti disabilitati su Consumo di suolo, Ance propone una ‘rivoluzione culturale’
17/01/2019 – Promuovere una rivoluzione culturale per rendere il processo di rigenerazione urbana conveniente e aderente alla realtà. È la proposta per il contrasto al consumo di suolo presentata dall'Associazione nazionale costruttori edili (Ance) in audizione presso le Commissioni riunite Agricoltura e Territorio ed Ambiente del Senato. L'Ance, rappresentata dal vicepresidente Filippo Delle Piane, ha presentato una serie di proposte per far sì che i disegni di legge n. 86 e n.164 risolvano le criticità presenti nel patrimonio edilizio e infrastrutturale, evitando che restino provvedimenti avulsi dalla realtà. Consumo di suolo netto pari a zero e rigenerazione L'Ance ha spiegato Continua a leggere

Da ex Tabacchificio a dimora di charme nel Salento

Categories: StreamNotizie
Commenti disabilitati su Da ex Tabacchificio a dimora di charme nel Salento
17/01/2019 - Un vecchio tabacchificio degli anni '30 convertito in dimora di charme: è la Masseria Diso – Il Tabacchificio, nella campagna salentina di Diso, a due passi dal mare. I proprietari, una coppia italo-vietnamita, ha affidato all'architetto leccese Raffaele Centonze il progetto di ristrutturazione e conversione dell'edificio industriale in struttura ricettiva. La struttura, risalente agli anni in cui la provincia di Lecce produceva un quarto del tabacco italiano, è stata anche un'officina per la lavorazione dei metalli. Mille metri quadrati di raffinata semplicità, sviluppati su un solo piano, con una pianta rettangolare e soffitti con volte di cinque metri Continua a leggere

Efficienza energetica, in arrivo le regole applicative del Fondo Nazionale

Categories: StreamNotizie
Commenti disabilitati su Efficienza energetica, in arrivo le regole applicative del Fondo Nazionale
17/01/2019 - Si è svolta ieri, nella Sala degli Arazzi del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), la presentazione della proposta di regole applicative del Fondo Nazionale per l'Efficienza Energetica, messa a punto dal MISE e da Invitalia. Il Fondo Nazionale per l'Efficienza Energetica - spiega il MISE - è stato istituito dal Dlgs 102/2014 attuativo della Direttiva 2012/27/UE sull'efficienza energetica ed è finalizzato a mobilitare maggiori risorse private per la realizzazione di interventi di efficienza energetica realizzati da imprese, ESCO e Pubblica Amministrazione su edifici, impianti e processi produttivi e integra gli strumenti di incentivazione dedicati al raggiungimento degli obiettivi Continua a leggere

Piazza Mercato: l’evoluzione del vecchio mercato rionale

Categories: StreamNotizie
Commenti disabilitati su Piazza Mercato: l’evoluzione del vecchio mercato rionale
17/01/2019 - Ristorante, banco, salotto, scuola di cucina, sono solo alcuni dei principali angoli all'interno del Ristorante Piazza Mercato, un edificio di circa 1200 mq adiacente alla stessa Piazza che ospita le Torri Camuzzi, uno dei simboli della città di Pescara, totalmente ristrutturato dall'architetto Michele Mezzina. Piazza Mercato nasce come un luogo polifunzionale dove le esperienze si intersecano, creando una rete di botteghe (banchi) che collaborano all'unisono per rendere questo spazio un'esperienza di incontro e di rifugio, ma anche un luogo di apprendimento e di conoscenza, in cui socializzare e chiacchierare, proprio come avveniva nei vecchi mercati rionali. Oltre 300 Continua a leggere