Migliori Architetti Palermo

All posts in StreamNotizie

Smart Building roadshow 2019

Categories: StreamNotizie
Commenti disabilitati su Smart Building roadshow 2019
22/05/2019 - Giunto alla sua quarta edizione, il roadshow punta al mondo della progettazione come punto nevralgico del sistema che porta all'innovazione del costruire. I temi proposti incroceranno BMS e BEMS con efficienza energetica, connettività a banda ultra larga, automazione d'edificio, system integration, proponendo una visione globale della progettazione 4.0. Organizzato da Anitec-Assinform, l'anima high tech di Confindustria, e promosso da ANCE, l'associazione italiana dei costruttori edili in collaborazione con Smart Building Italia, mira a coinvolgere nel processo di innovazione impiantistica i progettisti. Proprio la progettazione, infatti, costituisce il momento cardine dell'edilizia 4.0, ovvero degli edifici in rete, intelligenti ed Continua a leggere

Abusi edilizi: anche se realizzati da altri, il proprietario del terreno è responsabile

Categories: StreamNotizie
Commenti disabilitati su Abusi edilizi: anche se realizzati da altri, il proprietario del terreno è responsabile
22/05/2019 – Il proprietario di un terreno su cui sono presenti opere edilizie abusive è responsabile anche se i manufatti sono stati realizzati da altri. Lo ha affermato la Corte di Cassazione con la sentenza 19225/2019. Abusi edilizi, risponde il proprietario del terreno La Cassazione ha spiegato che la responsabilità dell'abuso edilizio da parte del proprietario del terreno può essere desunta da elementi oggettivi, come la piena disponibilità giuridica e di fatto del suolo, la sua presenza sul luogo, lo svolgimento di attività di vigilanza sul bene, l'interesse a edificare una nuova costruzione e il legame di parentela con il Continua a leggere

Da antica officina a Studio di Architettura

Categories: StreamNotizie
Commenti disabilitati su Da antica officina a Studio di Architettura
22/05/2019 - Il progetto di restauro di Ambientevario trasforma nella sede del proprio studio un laboratorio/officina di fine '800, costruito dalla famiglia Tosi come sede della fabbrica di svecciatoi e macchine agricole "Tosi Carlo e Figli". Queste macchine ebbero il loro momento di gloria negli anni '30 e negli anni '50, quando il piccolo capannone ospitò fino a 40 operai. Durante la seconda guerra mondiale i soldati tedeschi occuparono la fabbrica che venne successivamente bombardata. È possibile ancora oggi riconoscere i segni della ricostruzione avvenuta nel primo dopoguerra. La ditta Tosi chiuse nel 1975 e negli anni seguenti il capannone Continua a leggere

Equo compenso, legge allo studio anche in Molise

Categories: StreamNotizie
Commenti disabilitati su Equo compenso, legge allo studio anche in Molise
22/05/2019 - Ancora una volta le Regioni sono più celeri del Governo centrale nel legiferare in materia di equo compenso. Oggi tocca al Molise: in Assemblea legislativa regionale è stata infatti presentata una proposta di legge finalizzata alla tutela delle prestazioni professionali. La proposta di legge - spiega il comunicato del Consiglio regionale - parte dalla necessità di tutelare la libera professione in un quadro economico preoccupante normando, a livello regionale, la gestione del pagamento dei compensi ai liberi professionisti. Il fenomeno della mancata corresponsione o di forti ritardi nel saldo delle fatture per prestazioni libero-professionali - si aggiunge - Continua a leggere

La nuova edilizia presupporrà un cambiamento degli stili di vita

Categories: StreamNotizie
Commenti disabilitati su La nuova edilizia presupporrà un cambiamento degli stili di vita
22/05/2019 - Edilportale Tour 2019 ha fatto tappa ieri a Firenze. Molti i professionisti riuniti per delineare insieme un'idea concreta di una nuova edilizia. Ad aprire i lavori Elena Stoppioni, presidente di Save the Planet: “abbiamo solo 12 anni per salvare il mondo. Da qui al 2050 almeno 4 miliardi di persone vivranno in zone aride. Le risorse non sono infinite e dobbiamo cominciare a cambiare passo per salvare noi stessi e le generazioni future”. Una strada possibile è stata proposta da Katiuscia Eroe, Responsabile Energia di Legambiente, con il progetto ‘Civico 5.0' che coinvolge diversi settori, da quello edilizio Continua a leggere